Cosa sono l’acido butirrico e il butirrato?

L’acido butirrico, dal greco βουτυρος (burro), è un acido grasso a catena corta (SCFA) con quattro atomi di carbonio. Si trova principalmente come trigliceridi (grassi) nel burro. L’acido butirrico ha un odore sgradevole e un sapore amaro e pungente.

il butirrato è il nome tradizionale della base coniugata dell’acido butirrico. Questo nome è usato nella denominazione di esteri come il monogliceride butirrato e sali di acido butirrico (butirrato di sodio).

Il butirrato viene prodotto nell’intestino durante la digestione delle fibre e dei carboidrati. È la principale fonte di energia per le cellule epiteliali (colociti).

Quali sono le forme di butirrato negli integratori?

Acido butirrico o acido butanoico:

Questa forma ha un odore sgradevole e un sapore pungente. Si tratta quindi di una forma meno adatta per gli integratori alimentari.

Sali di butirrato (butirrato di sodio, calcio o magnesio)

Sono molecole più stabili e hanno un odore meno sgradevole dell’acido butirrico.

Tributirrina

La tributirrina è il trigliceride butirrato che si trova nel burro. È una forma più interessante per la digestione e la biodisponibilità.

Quali sono i benefici del integratore di butirrato?

Il butirrato :

  • contribuisce al corretto funzionamento delle cellule del colon e regola il transito intestinale (costipazione o diarrea)
  • aiuta a ridurre il processo infiammatorio nell’intestino. (Andoh 1999)
  • regola il pH nel colon e quindi agisce positivamente sul microbiota (Lee 2019)
  • Adding to cart
  • Adding to cart