Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Biochimica et Biophysica Acta Clinica dimostra che la formula di Optim Curcuma riduce l’aumento dell’infiammazione ed i livelli dell’enzima creatinchinasi (marcatore biologico della lesione muscolare) dopo la realizzazione di esercizio fisico per le gambe (doppio leg press) paragonandolo ad un gruppo di pazienti che prese solo placebo.

I partecipanti allo studio furono 28, di 20 anni di età media e scelti in modo aleatorio. Presero o una capsula di 400 mg di Longvida – la formula di Optim Curcuma o placebo (farina di riso) due giorni prima e quattro dopo la realizzazione di un programma intenso di esercizi. I campioni di sangue furono raccolti prima e dopo l’esercizio fisico durante i giorni 1, 2, 3 e 4, e furono misurati i biomarcatori della lesione muscolare (creatinchinasi) e dell’infiammazione (citochine: TNF-α, IL-6, IL-8, and IL-10).

Nei partecipanti del gruppo della curcumina, gli investigatori osservarono minori incrementi di creatinchinasi (–48%), TNF-α (–25%), e IL-8 (–21%) paragonati al gruppo che presse placebo. Non ci furono diminuzioni significative per le IL-6, IL-10, o lesioni muscolari nel quadricipiti.

I risultati finali dimostrarono che un assunzione giornaliera di una capsula di Optim Curcuma riduce in modo significativo l’infiammazione e la lesione muscolare dopo l’esercizio, il che si traduce chiaramente in un recupero muscolare molto più veloce.

Un rimedio naturale per la tendinite

L’alimentazione anti-infiammatoria

Un nuovo studio scientifico conferma le proprietà antinfiammatorie della curcumina del complesso d’Optim Curcuma.

Articolo di riferimento:

B.K. McFarlin, A.S. Venable, A.L. Henning, J.N Best Sampson, K. Pennel, J.L. Vingren, D.W. Hill; Reduced inflammatory and muscle damage biomarkers following oral supplementation with bioavailable curcumin; BBA Clinical, Volume 5, June 2016, Pages 72–78.