Your cart is empty!
View Cart Ordine
Subtotale del Carrello: 0.00 €

Curcuma

turmeric powder & turmeric

CHE COS’E’ LA CURCUMA?

La curcuma (Curcuma longa L), chiamata anche “zafferano indiano” è una pianta erbacea perenne, della famiglia delle Zingiberacee, originaria dell’Asia meridionale. Questa pianta è utilizzata in cucina, nella medicina tradizionale, nella tintura dei vestiti e anche come agente cosmetico.

Nella cucina indiana, il rizoma di curcuma è spesso utilizzato nei miscugli di spezie come per esempio il curry. Il suo colore giallo proviene dalla presenza di pigmenti polifenolici solubili conosciuti anche sotto il nome di “curcuminoidi”.

Studi scientifici hanno dimostrato che la curcumina, il principale curcuminoide, rappresenta dal 2 al 5% della composizione del rizoma di curcuma, ed è l’ingrediente più attivo della pianta (Begum 2009).

 

DOVE E’ PRODOTTA LA CURCUMA?

L’India è il più grande produttore, consumatore ed esportatore di curcuma nel mondo. La curcuma prodotta in India è considerata la migliore nel mercato mondiale per il suo elevato contenuto di curcumina.

L’India rappresenta circa l’80% della produzione di curcuma nel mondo e il 60% dell’esportazione mondiale.

 

QUALI SONO I BENEFICI DELLA CURCUMA NELLA MEDICINA TRADIZIONALE?

La curcuma è ampiamente utilizzata nella medicina indiana, e in particolare nella medicina ayurvedica.

E’ tradizionalmente utilizzata per aiutare la digestione, favorire il buon funzionamento del fegato e per alleviare i dolori articolari (rapporto EMA 2009; monografia dell’OMS).